Il nostro impianto di produzione

Dal 1998 produciamo birra artigianale di qualità, per noi e per i nostri committenti, utilizzando l’impianto professionale di produzione Velo da 10 Hl.  Siamo gli unici a produrre in un impianto sferico rivestito all’esterno in rame, metallo che nell’antica Roma si utilizzava per realizzare ornamenti. Il senso di appartenenza alle nostre origini latine ci porta a pensare che anche la bellezza contribuisca a alla qualità del nostro prodotto.

La nostra sala cottura è composta da tre caldaie sferiche da 10 Hl: tino ammostamento/bollitura, tino filtro e tino whirpool. Il tino ammostamento/bollitura è riscaldato attraverso il vapore generato da una caldaia a gas, mentre il raffreddamento del mosto è assicurato da uno scambiatore a due stadi, il primo con acqua fredda, il secondo con una miscela refrigerante.

Per quanto riguarda la fermentazione/maturazione, disponiamo di tre serbatoi cilindroconici da 2450 litri, un serbatoio cilindroconico da 1450 litri, quattro serbatoi cilindrici da 1250 litri e un serbatoio cilindrico da 2450 litri. Tutti i serbatoi sono in acciaio inox e a temperatura controllata attraverso un termostato che regola il flusso di un liquido refrigerante a seconda delle esigenze.

Riassumendo schematicamente, il nostro impianto per la produzione di birra artigianale è così composto:

  •  3 caldaie sferiche da 10 Hl (tino ammostamento/bollitura, tino filtro e tino whirpool) in acciaio inox, con rivestimento esterno in rame.
  •  Caldaia a gas.
  • Scambiatore a due stadi.
  •  3 serbatoi cilindroconici in acciaio inox  a temperatura controllata da 2450 litri.
  • 1 serbatoio cilindroconico in acciaio inox  a temperatura controllata da 1450 litri.
  • 4 serbatoi cilindrici in acciaio inox  a temperatura controllata da 1250 litri.
  • 1 serbatoio cilindrico in acciaio inox  a temperatura controllata da 2450 litri.
  • Unità trattamento acque.
  • Unità di raffreddamento.
  • Imbottigliatrice semi-automatica alfatek